Restauro Lapideo

Leone marmoreo del Piazzale di Poggio Imperiale

Introduzione Storica Artistica La scultura leonina  faceva parte  dell’arredo  decorativo  del  Ponte  San Leopoldo, uno dei due ponti di ferro, quello contraddistinto da un’unica arcata sospesa su pilastri, progettati nel 1835 dai fratelli Marc e Jules Séguin. Il  Ponte  San  Leopoldo,  già  in  uso  nel  1836, restò  in  opera  fino  al  1932,  anno  in  cui  ...

Monumento Funerario di Augusto Desideri

Introduzione Storica Artistica Il sepolcro di Augusto Desideri è composto di una parte lapidea strutturale e da una scultura bronzea. La struttura è d’autore anonimo mentre la scultura reca una scritta che riporta: “Fond. G. Vignali Firenze”. Su questo argomento è importante ricordare che tra gli ultimi decenni dell’Ottocento e la prima metà del Novecento ...

Porte Sante – Sepolcro di Pellegrino Artusi

Introduzione Storica Artistica Il monumento, inaugurato nel 1916, alcuni anni dopo la scomparsa di Artusi, ad opera dello scultore fiorentino Italo Vagnetti (1864-1933), presenta il busto in bronzo con il ritratto dell’illustre forlimpopolese collocato su un plinto a base quadrangolare in pietra serena composto da due blocchi lapidei che poggiano su una base rivestita con ...

Cimitero delle Porte Sante – San Miniato al Monte

L'idea di un luogo di sepolture vicino a San Miniato nacque intorno al 1837 anche se il camposanto fu inaugurato undici anni dopo, nel 1848. Il progetto, inizialmente affidato all'architetto Niccolò Matas (l'autore della facciata della basilica di Santa Croce), venne ingrandito e nel 1864 Mariano Falcini utilizzò a tale scopo l'area della fortezza cinquecentesca che si stendeva intorno alla chiesa. Il progetto del ...

Porte Sante – Monumento Funebre di Zaira Carlotti Bellio

Introduzione Storica Artistica Il sepolcro si presenta sotto forma di cippo, sul quale è collocato il busto raffigurante Zaira Carlotti Bellio con veste con motivo floreale. Il piedistallo è costituito da un bloccco di pietra serena a cui, in basso, sono state applicate due volute anch’esse in pietra serena. La base di tutto sono due ...

Porte Sante – Monumento Funebre di Pasquale Villari

Notizie storico-artistiche Il monumento funebre è realizzato in marmo, per quanto riguarda la lapide, e in pietra serena il basamento con cornici modanate. Sulla lapide vi è presente un’immagine di profilo del defunto in rilievo, circondata da una scritta incisa e niellata in piombo, che recita “Suo ideale fu il rinnovamento d'Italia”. Il tutto è ...

Porte Sante – Monumento Funebre di Antonio Piatti

La grande scultura è firmata dall'autore Emanuele Caroni, nato a Roncate in provincia di Como nel 1826. Fu allievo di Vincenzo Vela a Milano e di Lorenzo Bartolini a Firenze. Combatté contro gli austriaci nelle Cinque Giornate di Milano. Stabilitosi a Firenze aprì uno studio e “da allora furono molte le opere da lui eseguite” ...

Porte Sante – Monumento Funebre di Giulia Landucci

Introduzione Storica Artistica Il sepolcro di marmo di Giulia Landucci, a pianta rettangolare in forma di piccolo feretro istoriato, presenta sulla sommità la scultura di una bambina distesa su un cuscino e avvolta in un panneggio ricamato. Nella parte superiore del sarcofago sono presenti il maggior numero di decorazioni, tra cui torelli di presunta breccia ...

Porte Sante – Monumento Funebre di Achille Fagnoni

Introduzione Storica Artistica DESCRIZIONE: Il sepolcro è costituito da un plinto liscio cilindrico sul quale è il busto di un fanciullo, la lapide in marmo bianco presenta iscrizioni incise, la lapide è delimitata da fasce di marmo bardiglio. ISCRIZIONI: sepolcrale a incisione, lettere capitali, sulla lapide: LUIGI FAGNONI E ELENA MELOTTI QUI CHIUSERO LE SPOGLIE ...