Archivio Restauri

Volume Sefer Pi shenaym della Biblioteca Comunità Ebraica di Firenze

Stato di conservazione Stato di conservazione pessimo. Il volume si presentava mancante della coperta originale e i fascicoli conservavano solo alcune tracce di cucitura. Le carte risultavano molto degradate, con indebolimento del supporto, sporco superficiale diffuso, aloni giallastri, evidenti sgorature. Si notavano numerose lacune e strappi. I bordi risultavano indeboliti e con numerose pieghe. Si ...

Tondo con busto femminile

Notizie Storico-Artistiche  Il dipinto di Onorio Marinari del 1663-4 circa è situato presso la Cappella San Mauro della Badia Fiorentina. Si tratta di un piccolo dipinto circolare (leggermente ellittico) incastonato all’interno dell’oculo dell'altare, sopra il San Mauro che risana gli storpi, leggermente aggettante verso il pavimento. Raffigura un busto femminile ma, non essendo ben leggibile, ...

Dipinto San Mauro risana gli storpi

Notizie Storico-Artistiche Grande dipinto a olio su tela con annessa cornice dorata,  di Onorio Marinari del 1663-4 circa, situato presso la Cappella San Mauro alla Badia Fiorentina incassato entro un altare barocco in Pietra Serena. Stato di conservazione Per quanto visibile a luce visibile dal recto, l’opera si trova in discreto stato di conservazione, con ...

Cimitero degli Allori – Monumento funebre di Rudolf Bennert

Notizie Storico-Artistiche Monumento funebre in marmo bianco con iscrizione incisa e niellata in piombo del giovane Rudolf Bennert morto a 24 anni non ancora compiuti. La madre ne fece trasportare la salma agli Allori, commissionando a von Hildebrandt la sepoltura per il figlio. È la prima opera dello scultore tedesco agli Allori. Stato di conservazione ...

Cimitero degli Allori – Stele in marmo della Famiglia Meeks

Notizie Storico-Artistiche Il monumento funebre, costituito da tre stele in marmo scolpiti con bassorilievi con figurazioni di angeli, fu commissionato allo scultore Attilio Formilli da Hilda Meeks al momento della morte dei genitori (Eugene Meeks, pittore di una certa fama e May Louise Meeks). Stato di conservazione Dato il dissesto del sottosuolo le stele non ...

Il Monumento Demidoff

Notizie Storico-Artistiche Il monumento era stato commissionato nel 1830 a Lorenzo Bartolini da Anatolio e Paolo Demidoff, in ricordo del padre Nicola (Nikolaj Nikitic Demidov, 1773-1828), industriale russo, collezionista e filantropo. L'idea generale dell'opera dovette apparire subito chiara allo scultore che, in un disegno firmato e datato allo stesso 1830, definì una sistemazione dell'insieme e ...

Il Cimitero Evangelico degli Allori

Introduzione storico artistica Il piccolo cimitero fu aperto il 26 febbraio 1860, quando le comunità non cattoliche di Firenze non poterono più seppellire i loro defunti nel cimitero degli inglesi di piazzale Donatello, poiché con l'abbattimento delle mura esso si era venuto a trovare all'interno della città e quindi i regolamenti comunali vi vietavano la tumulazione di nuove salme. ...

Le sculture presso Villa Corsi Salviati

Introduzione storico artistica Villa Corsi Salviati è una delle più belle ville nei dintorni di Firenze, situata nel comune di Sesto Fiorentino. Il giardino di villa Guicciardini Corsi Salviati rappresenta, nella storia dei giardini storici, un'importante testimonianza, in quanto contiene stratificazioni e trasformazioni stilistiche succedutesi in almeno trecento anni di storia a partire dal 1500. ...

La Chiesa di San Salvatore al Vescovo

Stato di Conservazione Le pitture murali oggetto d'esame sono state evidendemente attaccate da importanti infiltrazioni d’acqua, principalmente per risalita capillare, condensa e infiltrazioni, protratte nel tempo hanno dato origine a efflorescenze saline, formazione di solfatazioni (patine bianche) e conseguente polverulenza della pellicola pittorica ed esfoliazione della stessa nonché la degradazione di leganti organici, ove presenti, ...