Abstract

Si tratta del restauro dei dipinti murali del Convento di Santa Maria della Neve, detto "il Portico", al Galluzzo.

I lavori sono stati eseguiti dagli alunni del corso di Restauro Affreschi durante gli Anni Accademici 2011-2012 e 2012-2013.

I primi affreschi interessati dal restauro sono ubicato nella parte più antica del convento; si tratta di una serie di affreschi, di cui purtroppo si è persa buona parte, databili tra la fine del Trecento e l'inizio del Quattrocento eseguiti da Bicci di Lorenzo. Sono giunti fino a noi due frammenti.

Il primo frammento composto da tre scene: l'Apparizione della Vergine a San Bernardo a sinistra, l'Arcangelo Raffaele e Tobiolo al centro e San Nicola di Bari a destra.

Il secondo frammento conservato é l'affresco raffigurante San Gerolamo, protettore del Convento, all'ingresso della chiesa primitiva.

 

Successivamente al restauro degli affreschi trecenteschi, è stato eseguito il restauro di una Pietà, attribuita a Simone Ferri, ubicata nella loggia del Convento.

 

News

il Portico

Fonte: www.palazzospinelli.org